cbsn-fusion-amusement-park-in-japan-offers-ferris-wheel-cubicles-for-stunning-views-while-working-remote-thumbnail-602008-640x360

In Giappone videochiamate Zoom a 500 piedi di altezza.

Un parco divertimenti giapponese ha trovato l’antidoto alla monotonia sul posto di lavoro, qualcosa con cui gli adulti stanno lottando da quando la pandemia di coronavirus ha costretto milioni di persone a lavorare da casa.

Il Parco dei divertimenti di Yomiuriland, che si trova fuori Tokyo, sta affittando i sedili della ruota panoramica in stile cubicolo, per avere il massimo “spazio ufficio” con vista, oltre al WiFi gratuito, riferisce Lucy Craft di CBS News.

“Molti utenti ci hanno detto che il tempo è appena volato”, ha detto in giapponese il portavoce del parco Yu Okutani.

Per un biglietto da 18 dollari, i clienti ricevono una sedia a bordo piscina con una rotazione di un’ora che li porta fino a 500 piedi in aria.

Tra i piloti finora c’era il manager di eventi online Seiichi Asai, che ha risposto a una chiamata di Zoom mentre era in volo.

“I miei colleghi hanno detto che sembrava che fossi in vacanza. Erano gelosi”, ha detto.

Nel parco divertimenti ci sono decine di altre giostre, ma pochissime sono adatte al lavoro d’ufficio.

“Le montagne russe e la giostra non sono adatte ai computer portatili”, ha detto Okutani. “Consigliamo ai clienti di guidarle quando si prendono una pausa dal lavoro”.

Nel frattempo, anche le migliaia di sale karaoke giapponesi a basso costo e in affitto a ore vengono riadattate.

Un karaoke outlet “Big Echo” nel centro di Tokyo sta vedendo una domanda crescente, ma da parte di colletti bianchi, non da parte di cantanti dilettanti.

Un incontro in una delle loro sale karaoke super ventilate invece che in una caffetteria offre qualcosa di nuovo, e se il lavoro diventa troppo intenso, un impiegato può sempre mettere la cintura al microfono.

Tuttavia, un gruppo di colleghi ha trovato un solo inconveniente: “Quando presentiamo la nostra nota spese, sembrerà che stiamo oziando”, ha detto un dipendente.